Trattoria Micci

  • Ristoranti
€€€
Sito web
Prezzo medio
€ 25-50
Carte di credito
Visa
Diners
Mastercard
Tipologia
  • Ristoranti
Chef
Matteo Zampini
Cucina
  • Mediterranea
  • Di terra
  • Di mare
Specialità
  • Primi Piatti
  • Carne
  • Pesce
  • Caratteristiche salienti
    • Veranda esterna
    • Tavoli all'aperto
    • Incontri di lavoro
    • Aperto in agosto
    Riposo settimanale
    Lunedì
    A pochi passi dalla Città del Vaticano la trattoria-pizzeria Fratelli Micci è pronta ad accogliervi con tutta la sua storia e la sua cucina saporita e genuina. Attività di famiglia dal 1936, con Valerio Micci siamo alla terza generazione. Il locale si presenta con uno stile tradizionale, con rivestimenti in legno, foto incorniciate e arredi retrò. L'ampia sala, dove sul fondo spicca l'imponente forno a legna, è in grado di ospitare circa 60 coperti, e l'atmosfera che si respira nel locale è di assoluta tranquillità e riporta alla mente quelle occasioni di convivialità dal puro stile familiare. Propone principalmente cucina tradizionale romana con una particolare attenzione per zuppe e minestre. Dalla tipica zuppa di arzilla e broccoli alla minestra di ceci, passando dalla zuppa di fagioli cotta nel forno a legna fino alla francese zuppa di cipolle. Nell'ampia scelta di primi piatti troviamo, oltre alle classiche amatriciana, gricia e carbonara, fettuccine, lasagne e gnocchi fatti in casa conditi con ingredienti di prima scelta e sempre nel rispetto delle stagioni. Fra i secondi lo stracotto al barolo, il filetto all'ananas o al pepe verde, lo spezzatino di vitello in umido e la tagliata all'aceto balsamico. Per gli amanti del pesce, carpaccio di polpo, rombo in crosta di patate, frittura di moscardini, spigole e orate al forno, ricciole di mare (in base alla disponibilità). Infine fra i dolci, tutti fatti in casa, il soufflé al cioccolato, le pere allo zabaione, la creme brulé, la torta di mele e la crostata di marmellata di visciole.
    I consigli del nostro Chef Matteo Zampini:
    Stracotto al barolo con purè di patate, ravioli tirati a mano con ripieno di spigola, zuppa di arzilla, zuppa di cipolla. Spigola alla crosta di sale, il rombo in crosta di patate. Filetti al pepe verde, all’aceto balsamico. Spezzatino, trippa, baccalà. Dolci fatti in casa, come la torta di mele, strudel, mousse al cioccolato, tiramisù, costata, sorbetti di frutta artigianali.
    Alcuni nostri vini in cantina:
    Cantina ben fornita con una selezioni di oltre cinquanta etichette regionali in bottiglia e al calice.
    Luoghi di interesse nei dintorni:
    Il locale si trova nel quartiere Prati, nelle vicinanze dei Musei Vaticani.
    Indirizzo
    Trattoria Micci
    Via Andrea Doria, 55 A/B - 00192 Roma (RM)
    06 39733208